0

0,00 €

Non hai articoli nel carrello.

Condizioni Generali di Vendita

Le presenti condizioni generali di vendita disciplinano le modalità e le condizioni di vendita dei prodotti commercializzati da Marinaz agraria e giardinaggio. Tutti i contratti per la vendita di prodotti da parte di Marinaz agraria e giardinaggio a terzi sono regolati dalle presenti Condizioni Generali, le quali formano parte integrante e sostanziale di ogni proposta, ordine e conferma d'ordine di acquisto dei prodotti stessi. Le Condizioni di Vendita applicabili all'ordine sono quelle in vigore alla data dell'ordine stesso.

Conclusione e oggetto del contratto

La ricezione da parte di Marinaz agraria e giardinaggio, della conferma d’ordine trasmessa dal cliente mediante invio telematico determina la conclusione del contratto. Il cliente, con l’invio della Conferma d’Ordine, accetta incondizionatamente e si obbliga ad osservare, nei rapporti con Marinaz agraria e giardinaggio le disposizioni contenute nelle presenti Condizioni di Vendita. L’inoltro della Conferma d’Ordine presuppone quindi la conoscenza ed accettazione da parte del cliente delle presenti Condizioni di Vendita, nonché di ulteriori informazioni contenute nelle pagine del sito. Con la conclusione del contratto Marinaz agraria e giardinaggio, si impegna a fornire al cliente i prodotti, ai termini ed alle condizioni previste nelle presenti Condizioni di Vendita. Concluso il contratto, con la ricezione della conferma d’ordine da parte di Marinaz agraria e giardinaggio, si provvederà all’inoltro al cliente, a mezzo posta elettronica, di un messaggio contenente i dettagli dell’ordine (nome prodotto, codice prodotto, taglia, quantità, prezzo, spese di spedizione se presenti, modalità di pagamento).

Modalità di consegna

Marinaz agraria e giardinaggio effettua la consegna della merce. Per garantire una consegna tempestiva e sicura degli acquisti ha scelto di servirsi dei corrieri più affidabili operanti sul territorio nazionale. La merce acquistata verrà imballata con la massima cura direttamente nel nostro punto vendita.
La tabella che segue riporta i tempi di consegna indicativi decorrenti dal giorno successivo a quello in cui il cliente ha trasmesso l'ordine; in caso di particolari ingombri, e di prodotti della categoria vasi, la loro lavorazione potrebbe richiedere più tempo, la consegna di tale ordine avverrà comunque entro i termini previsti dalla legge.
Città capoluogo: 2/3 gg lavorativi
Altri centri: 4/5 gg lavorativi
Isole: 3/4 gg. lavorativi, Isole minori 10 gg lavorativi


Il vettore, che al primo passaggio non trovi nessuno all'indirizzo del destinatario, provvederà a lasciare un avviso cartaceo in cui riporterà il giorno, l'ora di passaggio e la comunicazione che effettueranno il passaggio il giorno seguente. Se anche il secondo tentativo di consegna non va a buon fine, viene lasciato presso il destinatario un avviso cartaceo uguale al predecente. Dopo il secondo passaggio viene aperta la giacenza. Il corriere provvederà a lasciare anche un recapito telefonico della filiale della zona del destinatario per poter concordare la consegna. L'avviso di giacenza tuttavia NON autorizza il destinatario a recarsi al deposito della zona ed a ritirare la merce senza il consenso di Marinaz agraria e giardinaggio.

Nel caso in cui, alla consegna della merce, l'acquirente reputi l'imballo in condizioni non ottimali (danneggiato, manomesso, bagnato, ecc.) si prega di accettare la spedizione con riserva, cioè apponendo riserva sulla lettera di vettura prima di firmare per l'accettazione, specificando i motivi e comunicando tempestivamente alla Marinaz agraria e giardinaggio quanto accaduto. In mancanza della suddetta riserva non sarà possibile procedere al rimborso per eventuali danni alla merce.

Prezzi

I prezzi degli articoli sono espressi in EURO, sono comprensivi di IVA (imposta sul valore aggiunto) e sono validi in tutti i Paesi. La merce ordinata è accompagnata da fattura. Le richieste di rimborso IVA (possibili soltanto per i paesi non facenti parte dell’Unione Europea dovranno pervenire con e-mail prima dell’invio della merce). Agli importi elencati si aggiungeranno eventuali oneri doganali per spedizioni al di fuori dell'italia o richiesti dalle autorità locali.

Spese di spedizione

Il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione deve essere effettuato dal cliente mediante una delle modalità previste sul sito. Le spese di spedizione sono interamente a carico di Marinaz agraria e giardinaggio per acquisti in Italia superiori a Euro 250,00 IVA esclusa. Nel caso di acquisti in Italia per un valore complessivo inferiore ad Euro 250,00  IVA esclusa è previsto un rimborso spese a carico del cliente a partire da Euro 7,90***  IVA compresa, a seconda del peso e volume dell'ordine.

Rimandiamo alla seguente tabella per i dettagli:

Se il destinatario della merce risulta assente al momento della consegna il corriere provvede a lasciare presso il domicilio indicato un documento per contattare gli uffici del corriere e concordare la riconsegna della merce. Non è possibile chiedere consegne di merce indicando indirizzi di caselle postali, hotel o uffici, questo al fine di garantire una consegna sicura. Le spese di reso sono a carico del cliente.

Per le spedizioni in Italia destinate alle Isole, Venezia e zona franca, in aggiunta alle spese fisse è richiesto un contributo di Euro 15,00  Iva compresa per acquisti inferiori a Euro 250,00 IVA esclusa. Per acquisti maggiori di Euro 250,00 IVA esclusa le spese di spedizione sono a carico dell'azienda.

*** PER ARTICOLI VOLUMINOSI O PESANTI (AD ES. MASTELLO, BOTTE, BIDONE,CONTENITORE, PIGIATRICI,VASI DI VETRO, VASI GRANDI EUROTREPLAST, ECC.) CI RISERVIAMO DI COMUNICARE LA TARIFFA DOVUTA PER IL MAGGIOR VOLUME/PESO.

*** PER LE CONSEGNE IN LOCALITA' CHE IL CORRIERE IDENTIFICA COME  "DISAGIATE" , VERRA' APPLICATO AL CLIENTE UN CONTRIBUTO DI TRASPORTO ULTERIORE PARI A  € 2,50. iva compresa.

Fatturazione

Per l’emissione della fattura è indispensabile indicare la partita IVA in caso di soggetto iva. Negli altri casi inserire il codice fiscale. In ogni caso considerare i dati di indirizzo come quelli relativi al domicilio fiscale.

Modalità d'ordine

Vicino ad ogni prodotto acquistabile sul sito di Marinaz agraria e giardinaggio è presente un pulsante “Aggiungi al Carrello” con il quale è possibile includere nel proprio carrello il bene prescelto. All'interno del proprio carrello il cliente trova tutti i prodotti che ha selezionato e che quindi intende acquistare mediante un'unica transazione finale. Sulla lista degli acquisti viene visualizzato il prodotto scelto, la descrizione, la quantità richiesta, il prezzo dello stesso, mentre le eventuali spese di spedizione a carico del cliente saranno visibili dopo aver cliccato sul pulsante "Acquista". Prima di confermare l'ordine è sempre possibile eliminare dalla lista degli acquisti un prodotto precedentemente selezionato o variarne la quantità richiesta. L'importo complessivo viene così ricalcolato in funzione della nuova composizione della lista, del valore della stessa (se maggiore od inferiore ad Euro 200,00 iva esclusa) nonché sarà possibile modificare il tipo di pagamento prescelto. Nella sezione dati di spedizione vengono richiesti gli elementi necessari per effettuare l'invio e per emettere i relativi documenti fiscali.

Garanzie

I prodotti sono raffigurati e resi visibili sul sito in modo accurato e corrispondente alle caratteristiche realmente possedute. Tuttavia Marinaz agraria e giardinaggio non è in grado di garantire l’esatta corrispondenza alla realtà in relazione alle immagini ed ai colori come appaiono sul monitor del cliente. Possono inoltre verificarsi delle discordanze impercettibili nei colori tra i vari lotti di produzione.

Pagamento

Il pagamento online può essere effettuato tramite bonifico bancario (Banca Intesa San Paolo - IBAN: IT20 E030 6936 4841 0000 0000 110) , contrassegno (con maggiorazione come specificato nella suddetta tabella) o carta di credito (Visa o Mastercard, Paypal e Postepay); la procedura di pagamento a mezzo carta di credito prevede l’inserimento del tipo, numero, data di scadenza e titolare della carta utilizzata. Marinaz agraria e giardinaggio rimane al di fuori di questo rapporto, non avendo accesso alle informazioni relative al numero e ai dati delle carte di credito transate. Con la sottomissione dell'ordine al sistema, quest'ultimo provvederà, in pochi istanti a confermare l'avvenuta accettazione dell'ordine mediante l'emissione in video della conferma d'ordine. Nello stesso momento viene altresì inviata un e-mail di conferma all'indirizzo indicato. In caso di variazioni in diminuzione fra l'ordine e la merce disponibile il Cliente sarà avvertito con un e-mail e l'importo sarà chiaramente aggiornato nel caso non pervenisse un messaggio di rifiuto. I prezzi indicati sul sito sono compresi di Iva e corrispondono a quelli normalmente applicati nel punto vendita Marinaz agraria e giardinaggio, nei periodi dell'anno non promozionali. Il pagamento include il costo della merce acquistata e il costo sostenuto per il trasporto.

Recesso

In applicazione del D.Lgs 206/2005, il cliente può avvalersi del diritto di recesso dal contratto d’acquisto inviando, entro il termine di 10 giorni lavorativi dal giorno di ricevimento della merce, una comunicazione scritta mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno che indichi:
- la volontà di recedere dal contratto concluso
- indicazione dell'articolo per il quale si decide di avvalersi del diritto di recesso
-
i propri dati scritti IN STAMPATELLO con una grafia chiara e leggibile

- il numero della fattura rilasciata al momento dell'acquisto.

La suddetta comunicazione dovrà essere indirizzata a:
Marinaz agraria e giardinaggio – Alla c.a. ufficio E-commerce,
Via Martinelli, 12-  34015 Muggia (TS)


La sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso, pertanto qualora i prodotti restituiti risultino danneggiati, incompleti, deteriorati e/o sporchi non verranno rimborsati.

Marinaz agraria e giardinaggio contatterà il cliente indicandogli le modalità di invio del reso.

Il cliente dovrà in seguito, provvedere a sue spese alla restituzione della merce. La spedizione potrà essere effettuata tramite servizio postale o corriere espresso. Il termine per la restituzione del prodotto non dovrà essere superiore a 15 giorni lavorativi dalla data di ricevimento dello stesso.
Il pacco sarà da inviare al punto vendita che ha gestito l’ordine: l’indirizzo di spedizione corretto è quello indicato sulla fattura inserita all’interno del pacco.
Non verranno ritirati in nessun caso pacchi in contrassegno né porto assegnato. La merce in questione dovrà essere accompagnata dal documento fiscale.
Il cliente che abbia utilizzato le procedure di reso su indicate ha diritto al rimborso della merce resa, che avverrà ai sensi dell'art 67 del Codice del Consumo. L'importo verrà accreditato secondo le modalità concordate con il cliente.

Nel caso in cui il cliente richieda un cambio di taglia o  di colore, dovrà inviare una mail (sempre entro 10 giorni lavorativi dalla data di ricezione della merce) all’indirizzo online@marinazgreenshop.com specificando: ordine di appartenenza, modello e taglia richiesta. I prodotti di cui viene chiesta la sostituzione che risultino incompleti, deteriorati, danneggiati e/o sporchi non verranno sostituiti.
Marinaz agraria e giardinaggio verificherà la disponibilità del prodotto e indicherà, rispondendo alla comunicazione via mail, le procedure di spedizione.

Le spese di spedizione inerenti al cambio di prodotto, taglia o colore sono a carico del cliente.

Mancata esecuzione

In caso di mancata esecuzione parziale o totale dell'ordine da parte di Marinaz agraria e giardinaggio, il Cliente non riceverà alcun addebito per l'importo non eseguito e non avrà diritto a nessun indennizzo o risarcimento danni.

Assistenza e garanzie commerciali

Marinaz agraria e giardinaggio assiste la propria clientela attraverso il servizio di e-mail presente sul sito e garantisce i prodotti venduti circa la loro composizione come previsto dalla legge 883/73.

Foro competente

Per quanto riguarda il Foro competente per tutto quello che non e' regolato dall'art. 14 del D. Lgs. 185/99 e' competente il Tribunale di Trieste.

Liberatoria per la privacy:

Informativa ai sensi del Regolamento UE 2016/679 (“GDPR”)

CHI SIAMO: IL “TITOLARE DEL TRATTAMENTO”

Il “titolare” del trattamento è:

SEMAR SRL, via Nereo Martinelli, 12 - Z.I. Noghere - 34015 Muggia (TS), Italia. Partita Iva IT00532800323

I dati di contatto sono i seguenti: Tel. +39 040-232418 - Fax: +39 040-232490 - email online@marinazgreenshop.com

DATI PERSONALI TRATTATI E FINALITA’ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione  

I sistemi informatici e le procedure software utilizzate per il funzionamento di questo sito acquisiscono alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:

-ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (pagine più visitate, numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);

-controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.

I dati di navigazione non persistono per più di sette giorni e vengono cancellati immediatamente dopo la loro aggregazione (salve eventuali necessità di accertamento di reati da parte dell'Autorità giudiziaria).

Dati comunicati dall'utente

L'invio facoltativo, esplicito e volontario di messaggi agli indirizzi di contatto pubblicati sul sito web, nonché la compilazione e l'inoltro dei form e dei carrelli presenti sul sito web, comportano l'acquisizione dei dati di contatto del mittente, necessari a rispondere, nonché di tutti i dati personali inclusi nelle comunicazioni.

Specifiche informative sono pubblicate nelle pagine del sito web predisposte per l'erogazione di determinati servizi, con richiesta di eventuale consenso al trattamento.

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

L’azienda può trattare i suindicati dati personali anche senza specifico consenso, salvo quanto richiesto per la compilazione di specifici form, in quanto la base giuridica di liceità del trattamento deriva dalla esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dell’interessato (es. richiesta di informazioni via email), nonché per il perseguimento del legittimo interesse dell’azienda di promuovere e realizzare i suoi scopi statutari.

Il conferimento dei dati per le finalità di cui sopra è libero e facoltativo; tuttavia l’eventuale rifiuto comporta l’impossibilità da parte dell’azienda di dare seguito alla suddetta finalità.

MODALITA’ DEL TRATTAMENTO

I dati sono inseriti in una banca dati elettronica e/o conservati in archivi cartacei.

I dati non sono oggetto di un processo decisionale automatizzato, né viene effettuata profilazione di alcun tipo.

 

DESTINATARI DEI DATI

I dati personali potranno essere conosciuti dai collaboratori e dipendenti dell’azienda, quali soggetti autorizzati al trattamento e appositamente istruiti.

I dati potranno essere comunicati a soggetti esterni (es. società che gestiscono piattaforme web, fornitori e collaboratori, etc.) per le finalità sopra delineate, qualora sussista la necessità del loro coinvolgimento. Gli stessi soggetti opereranno in qualità di Titolari autonomi, o saranno designati come Responsabili del trattamento con contratto o atto giuridico.

PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

L’azienda conserverà i dati per il tempo strettamente necessario alla realizzazione delle finalità sopra esplicitate e anche per rispondere a eventuali necessità di accesso e recupero dei dati. Trascorsi 24 mesi dall’acquisizione (7 giorni per i dati di navigazione), ove non vi fossero ulteriori necessità di contatto o obblighi di conservazione, i dati verranno cancellati,

DIRITTI DELL’INTERESSATO

Tra i diritti riconosciuti rientrano quelli di:

  • chiedere l'accesso ai tuoi dati personali ed alle informazioni relative agli stessi; la rettifica dei dati inesatti o l'integrazione di quelli incompleti; la cancellazione dei dati personali (al verificarsi di una delle condizioni indicate nell'art. 17, paragrafo 1 del GDPR e nel rispetto delle eccezioni previste nel paragrafo 3 dello stesso articolo); la limitazione del trattamento dei dati personali (al ricorrere di una delle ipotesi indicate nell'art. 18, paragrafo 1 del GDPR);
  • richiedere ed ottenere - nelle ipotesi in cui la base giuridica del trattamento sia il contratto o il consenso, e lo stesso sia effettuato con mezzi automatizzati - i dati personali in un formato strutturato e leggibile da dispositivo automatico, anche al fine di comunicare tali dati ad un altro titolare del trattamento (c.d. diritto alla portabilità dei dati personali);
  • opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali al ricorrere di situazioni particolari che lo riguardano;
  • revocare il consenso in qualsiasi momento, limitatamente alle ipotesi in cui il trattamento sia basato sul  consenso per una o più specifiche finalità e riguardi dati personali comuni (ad esempio data e luogo di nascita o luogo di residenza), oppure particolari categorie di dati (ad esempio dati che rivelano lo stato di salute o la vita sessuale). Il trattamento basato sul consenso ed effettuato antecedentemente alla revoca dello stesso conserva, comunque, la sua liceità;

Con riferimento alle finalità sopra indicate, l’interessato ha la facoltà di procedere, in ogni momento, alla richiesta di cessazione del trattamento e all’invio di comunicazioni email da parte della azienda, con richiesta da presentarsi ai contatti sopra indicati.

DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO

L’interessato, qualora ritenga che i propri diritti siano stati compromessi, ha diritto di proporre reclamo all’Autorità Garante per la protezione dei dati personali, con sede in Piazza di Monte Citorio n. 121 - 00186 Roma.