Giardinaggio: i lavori del mese di aprile

Sopra: Commento: 0 Colpire: 42

La primavera è sbocciata ed il giardino inizia a colorarsi di bellisimi fiori. Ma quali sono i lavori da fare in questo periodo?

LA MESSA A DIMORA DELLE PIANTE ACIDOFILE IN GIARDINO

Con aprile si possono piantare le bellissime piante fiorite di acidofile, camelie, eriche, pieris, rododendri, ecc.

Come sappiamo le acidofile necessitano di terreni con pH acido, pertanto il trapianto in giardino potrebbe diventare un problema.

La soluzione che vi proponiamo è quella di trapiantare la vostra acidofila direttamente con il vaso, e coprire il tutto con sufficiente terra. In questo modo viene garantita alla pianta la giusta qualità di terreno.

La scomodità di questa pratica, però, si manifesterà quando, per necessità di crescita, vi troverete a reinvasarla in un contenitore più grande.

In alternativa potete preparare un buca abbastanza grande la ospitare la pianta, anche in previsione di una futura crescita. Riempirla di terriccio per acidofile, e trapiantare la nuova arrivata.

Per il mantenimento del giusto pH andranno effettuate concimazioni con appositi prodotti.

https://www.onegiardinaggio.com/export/sites/valagro/images/Come_piantare_le_piante_acidofile_in_giardino_intro.jpg_1041655378.jpg

IL PROBLEMA DELLE INFESTANTI

La scocciatura principale nella cura del giardino è l'erbaccia, e come nella maggior parte dei casi la soluzione migliore è la prevenzione!

Come? Grazie alla pratica della pacciamatura.

Una volta messe a dimora piante e arbusti, basta ricoprire la superfice con teli per pacciamatura oppure con della bellissima corteccia o argilla espansa.

https://www.giardininelmondo.it/wp-content/uploads/2018/11/pacciamatura-giardino-cottage.jpg

Correlati per Tag

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Already have an account?
Entra invece Oppure Resetta la password