Cura delle mimose

Sopra: Commento: 0 Colpire: 37

Consigli per mantenere più a lungo le mimose in mazzo oppure in pianta

L'8 marzo milioni di donne riceveranno in dono un bellissimo mazzetto di mimose, ma è possibile mantenere a lungo questi fiori?

Con alcuni piccoli accorgimenti si:

- per prima cosa vanno eliminate le foglie rovinate e le foglie nei rami inferiori recidendole con un coltello;

- per far sbocciare anche gli ultimi boccioli si posiziona il mazzetto in acqua tiepida con l'aggiunta di alcune gocce di limone per ricreare il giusto ph;

- il vaso va quindi posto in una zona luminosa e lontano da fonti di calore.

 
LA PIANTA DI MIMOSA

La pianta di mimosa è molto resistente e quindi facilmente coltivabile in vaso o in giardino.

Fondamentale è che sia posizionata in un luogo luminoso e caldo, riparandola durante i mesi invernali per esempio con del tessuto non tessuto. Il substrato deve essere drenato e con ph neutro o leggermente acido.Concimare regolarmente sospendendo durante il periodo invernale. In caso di coltivazione in vaso è consigliabile sostituire ogni anno con una misura maggiore.

Correlati per Tag

Commenti

Nessun commento in questo momento!

Lascia il tuo commento

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre

Nuovo Registro conti

Already have an account?
Entra invece Oppure Resetta la password